tendenze uomo A/I 2016

By  |  1 Comment

Le tendenze della moda uomo Milano per l’Autunno Inverno 2015/2016  accorciano la distanza tra lo stile maschile e quello femminile.

Pizzi, fiocchi, pelliccie e leggings:, ad abiti, giacche e stivali dal taglio femminile trasgressivo e provocatorio: l’uomo odierno rivela, tramite il suo look sicuro di sè e anticonformista, un carattere deciso e un fascino ambiguo.. I colori andranno: dai grigri chiari, al color cipria, ai rossi, passando per gli arancioni e i verdi tenui, la palette della moda maschile propone molti colori pastello da accostare ai colori evergreen del guardaroba come il nero e il blu. Di grande tendenza anche il color cammello, il giallo ocra e il viola chiaro, da indossare su completi coordinati e accessori. Le pellicce Cappotti con il maxicollo peloso di Salvatore Ferragamo alle pellicce selvagge dalla lunghezza esagerata di Paul Smith, ai cappelli di Dsquared2. Anche Louis Vuitton e Valentino hanno deciso di inserirla nella collezione Autunno Inverno 2015-2016, ma rivisitata in versione chic. Ovviamente, e non c’è bisogno neanche di menzionarlo, qua si parla solo di pellicce sostenibili, ovvero di pellicce che derivano dal pelo della pecora! Condanno fortemente qualsiasi altro tipo di pelliccia, anche se, fortunatamente, sono sempre meno i brand di moda che non usano pellicce ecologiche.

Le camicie Anche la camicia, che secondo me è il capo simbolo dell’eleganza maschile è stato rivisitata e inserita, dai grandi nomi della moda come Fendi, Gucci e Armani, nella collezione della stagione fredda di quest’anno. Tutte, ovviamente, rese un po’ più femminili dalla seta e dai colori pastello, da utilizzare sia a lavoro che nel tempo libero. Disponibili anche in tessuto di flanella, le camicie presentate alle sfilate di quest’anno sono chic e raffinate, da indossare abbinate a maglioni oversize, giacche dalle fantasie eccentriche e cappotti in cammello.

I pantaloni di pelle Per quanto riguarda i pantaloni, la scelta unanime degli stilisti ricade sulla pelle. Da quelli dal taglio skinny in chiave rock, a quelli modello tuta, passando per quelli dal taglio a sigaretta dal gusto leggermente bohemién, i pantaloni più hot del prossimo inverno sono per gli uomini eccentrici, anticonvenzionali e sicuri di sè. Un paradiso per i miei occhi! Da portare accompagnati da una giacca sartoriale come propone Giorgio Armani o con maglione e sneakers, anche i pantaloni di pelle di taglio largo saranno un vero must del prossimo autunno inverno, ideale per sportivi e uomini dallo stile casual ma ricercato.

La tuta Per gli uomini che amano stare comodi senza rinunciare ad uno stile di tendenza, vengono riconfermate anche per l’inverno le Jumpsuit da uomo, ovvero le classiche tute da lavoro rivisitate in chiave fashion. Impreziosite con dettagli ed elementi contemporanei e innovativi, le tute autunno inverno sono caratterizzate da fantasie forti come quella mimetica proposta sulle passerelle milanesi.

Le giacche Tra le tendenze Autunno Inverno 2015-2016 non possono mancare le giacche, capo d’abbigliamento fondamentale nel guardaroba di ogni uomo, da quello che predilige uno stile casual a quello dal fascino elegante. Tra le giacche proposte in passerella, troviamo varie opzioni: daquelle classiche dal tessuto traslucido quelle a quadri dal gusto Dandy e un po’ retrò. Tutti i modelli proposti hanno un comune denominatore:le stampe. Una grande quantità di stilisti, tra cui Valentino e Armani, ha presentato collezioni di giacche dalle linee morbide arricchite da righe, figure geometriche, quadri, stampe futuristiche dettagli hi-tech: proprio come piacciono a me!

I parka Tra i soprabiti, invece, troviamo anche quest’anno i parka, comodi giacconi ideali per gli uomini dallo stile casual o sportivo. Realizzati in nylon waterproof, gli stilisti presentano come soprabiti per uomo queste giacche dall’ispirazione militare o etnica con l’aggiunta di dettagli metallici. Tra quelli presentati in passerella troviamo il parka in microfibra di Kenzo.

I cappotti Di gran moda anche i cappotti, tutti smontati delle linee classiche e dure caratteristiche del guardaroba maschile, facendo spazio a modelli larghi e ampi dalle nuance beige e cammello. Immancabili sulle passerelle, anche i cappotti maschili a quadri sulle tonalità del blu, del nero e del grigio. Tutti rigorosamente lunghi sotto il ginocchio, i cappotti delle collezioni autunno inverno degli stilisti sono arricchiti da inserti in pelliccia e cinture.

Pantaloni in pelle, parka, cappotti, pellicce, e molto altro. Ecco le 10 proposte più di tendenza dei grandi nomi della moda maschile per lastagione autunno inverno 2015-2016.

anfibi-in-pelliccia-dolce-gabbana borse-armani-autunno-inverno-2015-2016-moda-milano-2- camicia-Dsquared2-AI-2015-2016-2 cappotti-autunno-inverno-2015-2016-moda-milano giacche-uomo-autunno-inverno-2015-2016 MSGM-m-clp-RF15-7598_oggetto_sfilata_430x620_oggetto_editoriale_720x600 pantalone-in-pelle-uomo-2015-2016-milano-moda parka-con-pelliccia-roberto-cavalli-autunno-inverno-2014-2015 pelliccia-uomo-paul-smith-AI-2015-2016-2 sciarpe-ferragamo-autunno-inverno-2015-2016-milano-oda-3 Stella-Jean-m-clp-RF15-1098_oggetto_sfilata_430x620_oggetto_editoriale_720x600 tute-alla-moda-autunno-inverno-2015-2016

Ciao! Mi chiamo Michele Curci, nato a Bari nell’ 83, sono semplice, vivace e passionale. Amante di viaggi, arte e moda, e stanco della solita routine del lavoro d’ufficio, nel Gennaio del 2014 decido di aprire questo blog, per conciliare i miei interessi e per proporti un look personale ogni giorno, con grande attenzione e cura per i dettagli, completo di testo e didascalie in italiano e inglese. Per quanto riguarda il resto? Lo scoprirai giorno per giorno. Hello! My name is Michael Curci!!! I was born in Bari in '83, simple, lively and passionate. A lover of travel, art and fashion and tired of the usual routine of office work, in January of 2014 I decided to start this blog to combine my interests and to offer you a personal look every day, with great attention and care to the details, complete with text and captions in Italian and English. As regards the rest? You'll find out day by day.

1 Comment

  1. buy bns gold

    April 12, 2016 at 6:58 pm

    You did a good job .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *